Alba a Villa Ada

Alba a Villa Ada.


Villa Ada, su via Salaria, è il terzo parco pubblico di Roma dopo il Parco regionale dell’Appia antica e Villa Doria Pamphilj. Oltre alla villa reale ospita alcuni edifici neoclassici. Quasi 2 chilometri quadrati di verde, Villa Ada fu acquistata dai Savoia nel 1872 e poi alienata progressivamente sino all’acquisto demaniale del 1957 mentre la Villa reale è stata successivamente donata da Umberto all’Egitto (che vi ha ubicato ambasciata e consolato), in cambio dell’ospitalità ricevuta durante l’esilio.




Condividi

Ti piace quello che facciamo? Ti prego, spargi la voce!