Alfonsina Morini Strada

Esce un bel volumetto della Ediciclo dedicato ad Alfonsina Morini Strada: “Alfonsina e il circo” (lo ha realizzato Fernanda Pessolano) e noi non possiamo che farvene omaggio d’immagini e invito alla lettura.

Alfonsa Rosa Maria (detta “Alfonsina”) Morini coniugata Strada (Castelfranco Emilia, 16 marzo 1891 – Milano, 13 settembre 1959) è stata una ciclista su strada italiana, prima donna a competere in gare maschili come il Giro di Lombardia e il Giro d’Italia; è ritenuta tra le pioniere della parificazione tra sport maschile e femminile.

Così la racconta wikipedia. Marco Pastonesi, che cura la postfazione di questo bel volume graphic novel ce la fa immaginare tra polente e cavoli nell’umile desco famigliare.

Una casa povera con papà bracciante e mamma massaia – entrambi analfabeti -, seconda di dieci figli.

Poi la scoperta della bici, quella paterna, poi le corse – e il suo record passato alla storia di cui sopra – e infine il circo. Per non perdere il gusto del rischio a due ruote. Nel volumetto rappresentato in un roteare di bastoni e rullare di tamburi. Parapazzumpazumpa.




Il libro si presenta anche con una cartotecnica interessante. Tipo cartamodello. Ritagliabile in dei fogli e per tutto il volumetto colorabile. Adatto al gioco, all’antistress come pure a conoscere la bella storia di questa velocista.