Annunciamo la tua morte

Annunciamo la tua morte. Dell’uso neoromano di comunicare i decessi e i funerali.

Torna a Roma l’usanza dell’annuncio mortuario. Era scomparso se non in alcune borgate o zone circoscritte come il Pigneto o il Quadraro. Ora torna ed è segno di un reticolo di emozioni e ricordi di cui Roma sembra essersi privata da tempo. Ed è bello scoprire che qualche memoria permanga oltre ai negozi storici e ai bar con il loro sistema di revisioni di architettura d’interni.