Martedì 4 febbraio alle ore 19.00 presentazione del libro di PIERO SALABÈ Il bel niente. Poesie, La Nave di Teseo 2019, alla Casa di Goethe. Con l’autore interviene VALERIO MAGRELLI.

“Radicale è la poesia di Piero Salabè, i cui versi al calor bianco bruciano tutte le scorie. Il suo poema, frantumato in tante singole gemme, è unitario nell’essenziale musica del linguaggio e del sentire; è di una ferma classicità e insieme di un’inedita, temeraria liricità, che ingloba con assoluta coerenza frammenti di altri linguaggi (soprattutto spagnolo e inglese) come perle pescate in un pozzo. Un poli-linguismo musicale, non intellettualistico.
Immagini sorprendenti, metafore di una originalità sorgiva e di consumata familiarità con la più alta e ardua tradizione lirica, assorbita nel proprio sentire.”
Claudio Magris

Piero Salabè ha studiato a Roma, Venezia e Pavia, Londra e Monaco di Baviera, dove vive da venticinque anni. Germanista e Ispanista, autore di saggi sull’orientalismo nella letteratura tedesca, traduttore di vari poeti italiani in tedesco (Patrizia, Cavalli, Milo De Angelis, Valerio Magrelli), scrive in varie lingue, e ha collaborato, fra gli altri, con “Lo Straniero”, “Die Zeit” e “Neue Züricher Zeitung”. Il bel niente è il suo primo libro di poesia.

l poeta, scrittore e saggista Valerio Magrelli è Professore ordinario di Letteratura Francese all’Università degli Studi Roma Tre e autore di molte traduzioni di autori francesi come Stéphane Mallarmé, Paul Valéry, e Francis Ponge, e contribuisce alle pagine culturali di diversi quotidiani e riviste italiane. I suoi volumi di poesia sono stati tradotti in numerose lingue. Magrelli ha ottenuto molti premi letterari, fra cui Premio Librex Montale e il Premio Antonio Feltrinelli dell’Accademia dei Lincei.

Casa di Goethe

Via del Corso 18
I – 00186 Roma

Tel +39 06 32 650 412
Fax +39 06 32 650 449
info@casadigoethe.it