Pantano ciuf ciuf

Questo articolo è uscito sulle pagine romane de “l’Unità” il 5 luglio 2008 con il con il titolo “L’ultimo viaggio del trenino dei colori. Le mille lingue a bordo del la Roma-Pantano verso i casermoni e il nulla agreste della periferia”. L’occasione era l’annunciata ultima corsa del trenino Laziali-Pantano in procinto dei lavori della Metro C. Lo ripubblico così come uscito.


[…]

Condividi

Un’altra Rome

Anticipiamo un brano dedicato a Rome in Georgia dal libro di Alberto Giuffrè “Un’altra America. Viaggio nelle città ‘italiane’ degli Stati Uniti” (Marsilio).


[…]

Condividi

Una domenica a Euroma2

Questo racconto è uscito nelle pagine romane de “l’Unità” il 10 agosto 2008 con il titolo “Euroma2”. Lo ripubblico così come uscito.





[…]

Condividi

Via Appia: un’antologia

Una piccola antologia letteraria della via Appia ad uso di lenti passeggiatori.




[…]

Condividi

SPQR ovvero il brand dei mercati

SPQR è il brand dei mercati. Gli interventi dell’artista portoghese Daniel Eime all’interno del Forgotten Project sui mercati rionali romani in abbandono accende una luce sul futuro di questi luoghi carichi di storia e poesia. Gli ultimi dati parlano di 132 mercati rionali, di cui 30 su area propria (coperti), 38 plateatici e 64 in Leggi di piùSPQR ovvero il brand dei mercati[…]

Villa Gentili Dominici

Villa Gentili Dominici a San Lorenzo. Con questo estratto da “San Lorenzo. Luoghi, Storia e Memorie. Segreti, tesori, racconti e immagini dello storico quartiere romano” a cura di Rosella De Salvia e Rolando Galluzzi, edito da Ponte Sisto ricordiamo uno dei luoghi più nascosti di Roma anche se transitato tante volte.





[…]

Condividi

Caccia al Bioparco (senza navigatore satellitare)

Questo racconto è uscito sulle pagine romane de “l’Unità” il 19 febbraio 2006 con il titolo “Perdersi a Roma inseguendo il Bioparco. Un racconto che parte da via Casilina e segue le tante indicazioni, ma dell’ex giardino zoologico nessuna traccia”. Lo ripubblico così come uscì allora.


[…]

Condividi

Ti piace quello che facciamo? Ti prego, spargi la voce!