• persone

    La Capria, a voce

    Sull’ultimo numero de “l’immaginazione” (il 315) c’è un “A Raffaele La Capria” a cura di Anna Grazia D’Oria che merita la lettura. (Ringraziamo l’editore Manni per la concessione del testo e dell’immagine inclusa nella rivista). (…) Gli chiedo come passa le giornate. “Non esco più, ma ho la terrazza con le piante che curava Ilaria. Ora se ne occupano altri. Le piante indicano la bellezza di esistere, sono vive, sono segno di un mondo parallelo che ci accompagna, con gli uccellini che si posano sui rami e i gabbiani che si fermano sui mattoni e mi guardano, gridano con la voce stridula e volano via. Mi piace osservarli. Vedo dalla…

  • persone

    Davide Bregola

    Davide Bregola è uno di quegli autori mai piccoli per scelte narrative ma solo per una cecità della macchina editoriale. Ora il Premio Chiara per la sua “Vita segreta dei mammut nella Pianura Padana” (Avagliano) gli consegna una luce inattesa ma giusta anche se tardiva.

  • persone

    Daniela Gambino

    Daniela Gambino è palermitana. Un esordio che si è fatto notare anni fa per Castelvecchi. Poi tanti libri, anche sulla sua Palermo a cui è ritornata dopo gli anni romani. Ora il romanzo della maturità: “La perdonanza”, per Laurana.