Cormos

La città di Cormos nello stetto di Hormuz, tratta da “Storie da Il Milione di Marco Polo” (Gallucci editore) scritto da Michael J. Rosen e illustrato da Maria Cristina Pritelli.

La nostra mappa di Cormos è offerta dal disegno che ne ha tratto Maria Cristina Pritelli illustratrice di questo splendido volume dedicato al racconto de “Il Milione” di Polo. Un libro che nasce come un racconto di viaggio, uno dei più noti.

Un continuo procrastinare il ritorno che ha conosciuto futuro grazie alle raccolte memorie di Rustichello.

“Nel porto di Cormos a volte infuria un vento talmente torrido che gli abitanti sono costretti a rifugiarsi in campagna. Per evitare che questo vento infuocato bruci loro la pelle, si tuffano nei ruscelli vicini, facendo affiorare solo il naso dall’acqua”. Così la racconta Michael J. Rosen.

Il racconto di Polo nasce dal viaggio sì ma come un’evasione: lui e i suoi compagni erano, infatti, chiusi in carcere. Il veneziano dettò le sue memorie a Rustichello, che era in prigione con lui. Da allora, però, ci sono state infinite trascrizioni e a ogni passaggio qualche ignoto copista ha aggiunto, tolto e trasformato la storia secondo il proprio gusto o scopo.

Nel moltiplicarsi delle versioni eccoci arrivati a quella di Michael J. Rosen e a queste splendide illustrazioni che alternano nebbie, visioni, cammelli, elefanti verdi, cammelli. Da leggere e sfogliare a favore d’occhi di un bambino.




Condividi

Ti piace quello che facciamo? Ti prego, spargi la voce!