Due donne e un cane

Due donne e un cane. Al mare.




Come in una storiella che non si sa dove miri se non all’obbiettivo. Una storiella che inquadra un bagnasciuga e due donne – madre e figlia? – al bordo del mare. La più giovane indica la macchina forse pure al cane che capisce e segue l’indicazione.

La donna più grande guarda anche lei anche se in maniera meno abbandonata e sembra quasi più preoccupata di non apparire troppo discinta. Perciò forse le mani cercano di nascondere parte delle gambe.