I fantasmi della Green

Come fare amicizia con un fantasma è il primo picture book di Rebecca Green per tunué. Bello!

Rebecca Green, Instagramstar e disegnatrice, realizza uno dei più dolci e folli racconti sul tema dell’amicizia. Un’amicizia che travalica il tempo e la carne. Ma parlare di vita/non vita è riduttivo.

In fondo un fantasma è più di una non presenza, un’assenza. Quindi via tutti i non e viva il lenzuolino con gli occhi della Green che ci convince che un fantasma è per sempre, un amico immaginario che un giorno sarà ancora più reale. Della serie: impensabili evergreen!

Il libro è una perfetta combinazione di umorismo e illustrazioni fantastiche. Vincitore di importanti premi come il Globe and Mail 100 Best Books of 2017 e il Alcuin Society Awards for Excellence in Book Design Section–Children. I tratti sono precisi ma i colori trasvolano ricchi di echi e impressioni. Tutto nella logica del libro istruzioni d’uso.

Immaginatevi una merenda con gli snack preferiti tipo crostate di fango e tartufi di cerume, ballare la danza degli scheletri, raccontar loro le storie della buonanotte di fantasmi (i fantasmi adorano essere letti), una gita nel bosco e assicurarsi che nessuno scambi il tuo fantasma per la panna montata o un marshmallow quando non lo stai guardando. Pura fantasia e allegria sul paranormale, insomma.

Una specie di antristress e antihorror. Ecco a voi due pagine che abbiamo letto e ci sono piaciute molto.

Condividi

Ti piace quello che facciamo? Ti prego, spargi la voce!