La Piramide, una sintesi

La Piramide, una sintesi.

Diciamolo che le mappe spesso mancano di veridicità. hanno troppa tridimensionalità o non la hanno realistica.

E allora benvenga una sintesi. Un disegno che concentra in linee astrattiste, kandinskiane il mistero dei sotterranei. La rappresentazione dei luoghi ha un suo fascino. Scegliere per rappresentare è un evento che ha a che fare con l’inventiva e il coraggio.

Il rilievo epigrafico è qui una concessione all’arte. Destinata a ricomporre una distanza tra il tomtom e la cartografia più studiata.




Condividi

Ti piace quello che facciamo? Ti prego, spargi la voce!