Reykjavik di Chloé Perarnau

Un libro bruegeliano? O forse un’opera-mondo? Reykjavik è una delle mappe disegnate de “L’orchestra” di Chloé Perarnau che esce per Gallucci.




Il libro è la storia di un gran concerto. Manca una settimana e tutti i musicisti sono partiti per le vacanze. Il direttore, con l’aiuto di un fedele assistente, decide di mettersi in viaggio per andare a cercare i musicisti ai quattro angoli del mondo: i violinisti a Tokyo, l’arpista a Porto, i trombettisti a Rio.

L’autrice è Chloé Perarnau (1983) che, diplomata alla Scuola di Belle Arti di Bruxelles, lavora come illustratrice per i giornali e disegna libri per bambini.

Vi offriamo la sua mappa di Reykjavik.