• flânerie e viaggetti

    A Ponte Nomentano

    Ripubblico un testo che avevo già pubblicato anni fa su “la Repubblica”. Racconta di Città Giardino dove ho vissuto per molti anni. Parte da Ponte Nomentano.




  • mappe

    La casa dal libro di Anna Foa

    Le mappe della casa di cui parla Anna Foa nel libro “Portico d’Ottavia 13. Una casa del ghetto nel lungo inverno del ’43” (Laterza).




  • flânerie e viaggetti

    La centro-periferia di via di Panico

    In via di Panico, seguendo le tracce di un libro di Luca Canali, latinista purtroppo scomparso dopo molta “romanistica”, romanzi d’impegno e poesia. Anche per ragionare come la vexata quaestio centro vs. periferia non sia altro che un match nullo.




  • mappe

    Roma città stratificata

    Roma, si sa, è una città stratificata. In questo varco nella stratificazione (un semplice aggiornamento in una stazione delle metropolitana, in realtà) l’ospedale Pertini finisce per essere molto vicino al Policlinico con tutto quello che ne consegue in termini di mancata ottimizzazione. Così è il Cimitero del Verano il particolare più chiaro rivelato nell’abisso della prima cartina. Mentre Villa Torlonia si sovrappone perfettamente ai binari della Stazione Termini, villa Ada trova una sua prosecuzione in villa Borghese.




  • flânerie e viaggetti

    Dal Plinio alla pozzolana

    “Dal Plinio alla pozzolana” è il titolo nostro per “Solo contro tutti”, il capitolo 23 del romanzo di Emanuele Santi “Campo Marzio” (L’Asino d’Oro edizioni, che ringraziamo per la concessione del brano). In queste pagine una fantomatica Virtus Aurelia con i suoi allenamenti, gli schemi, la serietà del calcio dilettantistico. E in mezzo la scuola: il Plinio Seniore di via Montebello.




  • mappe

    La via del Babuino di Sandro Veronesi

    La mappa da piazza del Popolo a piazza di Spagna, per via del Babuino, de “Gli sfiorati” (Bompiani) di Sandro Veronesi, che ringraziamo per il consenso alla pubblicazione.