• hr

    Bernard

    Mi chiamo Bernard, sono polacco, vivo in Italia da tantissimi anni. Mi piace molto. Certo che mi fa piacere se mi fotografi. Grazie. Non posso fermarmi. Ci parliamo un’altra volta.




  • hr

    Il caldarrostaro

    Non vuole dire il suo nome. Non vuole dire il paese da cui viene ma è in Abruzzo. La provincia, a furia di insistere, finisce per dirla: è Chieti. Tutto il resto è sì e no. No e sì. “Non è che metti la foto su quel coso lì… Internet?” Non vuole essere riconosciuto. Lo tranquillizziamo. Fotografiamo solo le mani. Quelle che girano le castagne sul fuoco come in un modo di dire che però non sembra bruciargli.




  • hr

    Paolo

    “Anni fa ho pensato a questa barbieria come si usava una volta e le ho dato il nome del dopobarba che da sempre ha detto alle mogli che il loro uomo era stato a radersi o ad aggiustare i capelli. Non era ancora tutto questo fiorire di barber shop. L’ho pensata come una casa. La gente viene qui e sta in questa atmosfera vintage. C’è un piano e si fanno vere e proprie jam session. Ora voglio costruire un piccolo palco qui all’angolo con un solo occhio di bue e fare musica la mia vera passione ed ex professione”.